Italia ci sei ?

Tutti gli Stati si barricano contro i clandestini che cercano di entrare illegalmente in Casa di Altri, tranne il Nostro Paese, l’Italia. Siamo venuti a conoscenza dai Quotidiani Francesi ,attraverso il Quotidiano Il Giornale,  che i Francesi ci prendono bellamente in giro alzando barricate ai Confini con l’Italia, cosa per altro risaputa da anni, lasciando a noi italiani la Gestione degli immigrati clandestini. Da un lato il Governo Francese schiera l’Esercito alle frontiere con l’Italia per NON accogliere i clandestini che arrivano direttamente dal Nord Africa o dalla Sicilia, dall’altro lato un Rapporto pubblicato dal Quotidiano Le Figaro, dove viene raccontato di come le persone respinte sulle Alpi Francesi, ai confini con l’Italia, sono stati “respinti” tra novembre passato e questo Marzo, verso  l’Italia 23.537 clandestini, ovvero il 143 per cento  rispetto all’anno precedente. Anche in Spagna sono aumentati i respingimenti, con il Quotidiano Francese che scrive di 12.288 la cui situazione respinte ai confini con la Spagna. Il 203 per cento in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Le Forze dell’Ordine hanno poi fermato 3.469 clandestini nei Dipartimenti Francesi limitrofi alla Frontiera Franco-Spagnola, con un aumento del 25 per cento ,mentre soltanto 2.502 sono gli esiliati fermati  dai poliziotti, con un aumento del 39 per cento rispetto all’anno precedente. Da noi, invece, durante la Pandemia ancora in atto i clandestini sono più che raddoppiati in un anno. Il Quotidiano Francese quantifica lo schieramento messo sul campo a difesa dei Confini Francesi con cinque Unità Mobili delle Forze dell’Ordine, con 80 Agenti della Polizia e 200 militari e decine di Riservisti  schierati tra le Alpi e i Pirenei. questo dispiegamento di Forze, coordinato dalla Polizia di Frontiera, ha il triplice vantaggio di rafforzare la lotta al Terrorismo, combattere la filiera della della clandestinità e intensificare anche  i Controlli Sanitari. Mentre loro cercano di serrare i confini  con l’Italia, noi in nome del Trattato di Dublino, ci stiamo trasformando in un immenso Campo Profughi. Come ? Rendendo Legale quello che i Francesi   fanno illegalmente ma per lo scopo opposto, riportando con la Forza oltre i Confini Italiani quei clandestini che MAI erano transitati sul Territorio Nazionale. La loro parola contro la nostra. Un Paese, il nostro, che si prende tutta la marmaglia clandestina in nome del Papa Re. Con il Presidente della Repubblica, i Governi, il Parlamento colpevolmente proni. E voi ?

Aldo A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.