Quanto vale una Vita ?

Arriva da Caserta l’Ultima Vittima della Movida Violenta, Un Casertano di San Nicola La Strada, dove con un Fendente all’Addome è stato Ucciso un Giovane. Una  Morte provocata da un Fendente all’Addome. Tutto si è Consumato intorno alle Cinque del Mattino. Inutili gli sforzi dei dei Medici  che hanno disperatamente a Salvare questa Giovane Vita. Tutto è Accaduto nel Giro di pochi minuti, quando Leone rimane coinvolto in una Rissa scoppiata per Futili  Motivi. Si Discute, forse c’è una Sfida in Corso, poi qualcuno Estrae un Coltello e Colpisce la Vittima. Trasportato all’Ospedale, dopo aver perso molto Sangue, il 18 enne non ce la fa e muore. Ora stanno Indagando i Carabinieri  che interrogando alcune Persone Coinvolte nell’accadimento dei Fatti. Ma al momento in cui scriviamo non risulterebbero Fermi Giudiziari. I Carabinieri di Caserta, che Indagano sul Caso, stanno Ascoltando in queste ore gli Amici di Gennaro, stanno Visionando tutte le Immagini a Circuito Chiuso, presenti nella Zona della Vicenda che è Costata la Vita ad un Giovanissimo che praticava Pugilato in una Palestra  della Provincia. L’Obiettivo, a questo Punto, è  quello di Arrestare l’Autore di Tanta e Gratuita Violenza. Ridare la vita alla Giovane Vittima è Impossibile, mandare l’Assassino tra le sbarre per un Lungo, Lunghissimo Periodo, dovrebbe essere l’Obiettivo Minimo per uno Stato che abbia una Minima Giustizia Terrena.

Aldo A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.