L’Informazione Libera

Cosa sarebbe successo se il Consigliere Regionale Nino Savastano , arrestato nell’Ambito di una Inchiesta su un giro di Mazzette e di Appalti Truccati, non fossero stati Esponenti del Centrodestra, la Notizia Sarebbe stata Ignorata? Il Caso non è non è l’Unico del suo Genere. Se  fosse stato un Esponente della Parte Avversa sarebbe stata Ignorata Ignorata dai Principali media Nazionali ?Il Caso non è l’Unico nel suo Genere. Se anziché Esponenti del Partito Democratico, vi fossero stati Esponenti del Centrodestra ? Certamente non assisteremmo al Silenzio a cui stiamo assistendo in questi giorni.  Nulla di nulla per gli Esponenti del PD. Due fedelissimi del Governatore Vincenzo De Luca. Il Primo è Consigliere alla Regione Campania , con la Lista Campania Libera, creatura Politica dello stesso Governatore, il Secondo ha appena ottenuto la Rielezione a Sindaco di Salerno. Per Savastano la Procura di Salerno ha disposto gli Arresti Domiciliari per Appalti Truccati, Associazione a Delinquere, Turbata Libertà degli Incanti. A Savastano , inoltre, è stato disposto gli Arresti Domiciliari per Appalti Truccati, Associazione a Delinquere, Turbata Libertà degli Incanti. A Savastano, inoltre, la Procura di Salerno ha contestato anche il reato di Corruzione Elettorale, per una Ipotesi  di Sostegno Elettorale in cambio di Appalti. Al Sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, la Procura contesta anche il Reato di Turbata Libertà degli Incanti, con l’Aggravante dell’Abuso di Ufficio. La risposta alla Domanda Iniziale sarebbe stata la cacciata dalla Politica Istituzionale, oltre alla Galera. Ci vorrebbe una sana cura basata sull’Onestà. Ma per questo ci vorrebbe un sano Miracolo Italiano.

Aldo A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.