Crocevia politico

Il Partito Democratico non nasconde le sue Ambizioni, quello di mettere le Mani sulla Regione Lombardia, nascondendo però che i Numeri Premiano il Centrodestra. Eppure i Sogni di Gloria dei “Democratici” sono proiettati verso l’Elezione del Governatore della Lombardia, anche se mancano all’Appuntamento 17 mesi. La Lombardia e il Veneto sono le Uniche Regioni che non sono finite nelle Mani della Sinistra nell’Era dell’Elezione Diretta. Una Ferita questa diretta al Cuore del Partito Democratico, che in maniera sfacciata cerca di collegarle alle Regionali, per le quali mancano 17 Lunghi Mesi. Sembrano Tanti, ma non lo sono, perché la Campagna Elettorale di questo genere non si prepara in poco Tempo. Circolano da tempo i Nomi degli Aspiranti Governatori che vogliono spodestare quello Eletto dal Centrodestra. Intanto tra di loro circolano i nomi di coloro che vogliono Sedersi su quella comoda Poltrona. Si parla con una certa Insistenza di Lorenzo Guerini, ex Sindaco e Presidente della Provincia di Lodi. Attualmente al Ministero della Difesa. Un Curriculum di tutto Rispetto il suo. Si fa il nome anche di Emilio Del Bono, che ha il merito ai loro occhi di aver Vinto 2 volte a Brescia. Dal PD si tira fuori il nome di Maurizio Martina, che per un certo  Periodo è stato Reggente del Partito. Si fa il Nome anche di Stefano Buffagli, un Grillino. Nel loro libro dei Sogni c’è Beppe Sala, Sindaco di Milano, anche se l’Ipotesi di dire addio a Milano con due anni di anticipo risulta a lui molto Indigesta. Il Centrodestra è da sempre radicato su questi Territori. Significativa è stata la Vittoria di Alzano Lombardo, con la Conferma di Camillo Bertocchi, ed a Codogno con la Conferma di Francesco Passerini. Fondamentali saranno anche le Elezioni Comunali del 2022, quando andranno al Voto Monza, Como e Lodi. Tutte e 3 Governate dal Centrodestra, e con Attilio Fontana, Governatore della Lombardia. Un Crocevia Politico di tutto Rispetto che influenzerà il Prossimo Premier che Governerà la Nostra Italia.

Aldo A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.