Vedi Napoli e poi Muori

Nella Regione Campania c’è un Emergenza Sanitaria Perenne, soprattutto all’Ospedale Cardarelli, e al suo Pronto Soccorso che ricorda i Paesi del Terzo Mondo. E dove la Gente prende il Treno per andare all’Ospedale a Roma, tanto è l’Emergenza. Turni Massacranti e Pazienti ammassati nei Corridoi. Siamo a Napoli, ma sembra di Essere nel Terzo, quarto Mondo, tanto è l’Emergenza. Lo Sceriffo di Napoli sembra un Pugile Suonato, tanto è Lunga la Lista d’Attesa, e dove lo “Sceriffo” sembra Suonato, considerato che gira per le Corsie dell’Ospedale gridando “Metti la Mascherina” . E dove è già un Miracolo Non Prendere un’Infezione. Un’Ospedale da Terzo Mondo, quello di Napoli.

Aldo A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi